Gigolò per donne a pescara, chieti, teramo e l’aquila (abruzzo), vi racconto di una notte di fuoco!

Come sempre ricordo che mi sposto in tutta italia per offrire i miei servizi di accompagnatore per donne e signore di tutte le età, per questo motivo non escludo le belle donne dell’abruzzo, diciamo che è una terra poco navigata da me, ma non mi dispiacerebbe andarci più spesso. La prima volta in cui ho lavorato in abruzzo è stata a pescara quando una donna over 40 mi contattò chiedendomi i costi dei servizi e con la scusa si mise a chattare su skype, confidandosi mi disse che era depressa, che lavora tutto il giorno e non aveva tempo nemmeno per fare qualcosa di diverso ogni tanto, mi raccontò anche del suo matrimonio andato male e di tutti i suoi stati d’animo. Dopo un pò mi chiese di aprire la cam, così passammo un pò di tempo a vederci, mi disse: se fossi qui ti riempirei di coccole, sei un ragazzo davvero dolce, ma non escludo che ti bacerei, ti va di venire domani? Io risposi: be si, gli spiegai le modalità di costo del mio lavoro, ma la donna non era felice nel dover pagare, non tanto per una questione economica ma perchè voleva un coinvolgimento da entrambe le parti. Per rassicurarla gli dissi che questo lavoro lo faccio con piacere e quando mi faccio portare a letto sono il primo a godere, non lo faccio solo per soldi!  Il giorno dopo alla fine ci incontrammo, diciamo che era una signora poco creativa, nel senso che non voleva uscire, non voleva fare niente di particolare, eppure rispetto ad altri gigolò dedico molto tempo e non metto fretta, anzi mi piace gustare lentamente l’incontro, ma sicuramente voleva godersi il tutto in casa in modo molto tranquillo. Dopo avermi offerto un caffè ci mettemmo a parlare fino a quando iniziò ad accarezzarmi e baciarmi, credetemi, che belle sensazioni vivere queste forme di corteggiamento, io non facevo niente perchè mi piaceva vedere la donna che mi voleva possedere, questa situazione mi eccitava a tal punto che mentre mi baciava gli mettevo le mani dentro le mutande, iniziandola a massaggiare e toccare, ma quando notai che era completamente bagnata la trascinai nel suo letto, in mezzo minuto ci spogliammo completamente ed iniziò tutto il gioco, non scendo nei dettagli ma vi posso far intuire quante cose piacevoli gli ho potuto fare. Dopo essere venuti per più di un paio di volte trascorremmo il tempo insieme in modo molto piacevole, ogni tanto andavamo a cazzeggiare su internet o guardavamo la tv, poi la sera mi preparò una buona cena. Riprendemmo i rapporti sessuali la notte, rimasi fino alla mattina e dopo una buona colazione ci salutammo con grande soddisfazione e piacere.

Gigolò accompagnatore escort per donne e signore a pescara, chieti, teramo e l’aquila (abruzzo)

Posted in Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.